Telseco

Telseco

Venerdì, 21 Novembre 2014 13:18

SicurFAI Assicurazione per Professionisti

securfai

Il broker è una figura professionale altamente specializzata nella gestione di polizze offerte dalle differenti compagnie assicurative che, attraverso il mandato fornitogli dalle aziende, consente di valutare al meglio costi e prestazioni delle coperture assicurative, offrendo una visione completa ed obiettiva valutata soprattutto in base agli effettivi rischi aziendali presi in considerazione nel caso specifico.

Carlo Antonetti, regolarmente iscritto al RUI, opera in sinergia con la SICURFAI nelle regioni Marche Abruzzo e Molise, per offrire ai propri Clienti una vasta gamma di servizi assicurativi specialistici, all’avanguardia ed all’altezza delle necessità delle Imprese.

Chiedici una quotazione

Chi siamo

- Trasparenza e immagine qualificata
- Profonda esperienza nelle problematiche dell’autotrasporto
- Assistenza tecnica nella gestione dei sinistri
- Formazione al personale viaggiante
- Consulenza giurisprudenziale in ambito assicurativo specifico del settore trasporti

La SICURFAI assiste i propri clienti nella gestione dei rischi assicurativi

In un mercato in continuo cambiamento ed evoluzione, si profila la necessità di affiancarsi a consulenti professionali di alto profilo, che sappiano gestire con la massima efficienza e serietà il rischio assicurativo attraverso soluzioni personalizzate. SICURFAI è una vera e propria azienda di brokeraggio.

Nata grazie alla cooperazione di professionisti specializzati e con esperienza pluriennale, per rispondere con competenza ed efficacia ad una gestione ottimizzata dei rischi d’impresa, offrendo soluzioni personalizzate che consentono un ampliamento delle coperture ed una significativa ottimizzazione degli oneri derivanti.

PERCHÉ SCEGLIERE SICURFAI?

Perché siamo specializzati nel trasporto

Le nostre polizze sono dedicate al mondo dell'autotrasporto, non importa se la Vostra flotta è composta da un solo mezzo o da oltre 1.000 mezzi, possiamo fornire una quotazione competitiva sulle coperture Rca, incendio e furto, RCV per l’intero territorio nazionale per polizze singole o libri matricola.

{chronoforms6}richiesta-informazioni{/chronoforms6}
Mercoledì, 30 Luglio 2014 09:50

Servizi

Servizi.

Assicurazioni.

 

Venerdì, 08 Agosto 2014 11:46

Chi Siamo

Fin dal 1998 avevo intuito i forti cambiamenti in atto nel mondo dell’autotrasporto. Le diverse dinamiche di stampo europeo spingevano le imprese verso cambiamenti radicali. Fin d’allora era evidente che per buona parte delle aziende operanti nel settore, la vecchia concezione dell’autotrasporto puro avrebbe lasciato, per forza di cose, il campo ad una figura di operatore allargato ai servizi di logistica, utilizzatore di sistemi intermodali. Il cambiamento è in atto e la crisi del settore, consecutiva a quella internazionale iniziata nel 2008, ha creato un solco ancora più profondo tra le due tipologie aziendali e mi ha convinto definitivamente che la strada intrapresa era quella giusta. I bisogni delle imprese, committenti, operatori logistici e trasportatori, coinvolte nella filiera del trasporto sono cambiate, domina oggi un forte bisogno di risposte normative, formative, organizzative e di consulenza specializzata. Per proseguire sulla strada ormai tracciata utilizzando tutti i moderni strumenti disponibili nasce oggi questo portale che vuole essere uno strumento di crescita, un punto di riferimento per tutti coloro che operano nel mondo del trasporto e della logistica. La mia esperienza affiancata a quella di seri professionisti del settore garantisce la fornitura di una gamma di prodotti e servizi, dedicati, aggiornati e di alta qualità che potranno soddisfare buona parte delle esigenze imprenditoriali a tutti i livelli.

Carlo Antonetti

A chi si rivolge: Conducenti, Addetti al traffico veicolare.
(durata 4 ore – 1 mezza giornata)
Costi:
€ 80,00 a testa con un minimo di 10 discenti - aula esterna alla sede Aziendale - corso programmato. (compreso attestato Aziendale)
€ 60,00 a testa con un minimo di 10 discenti - presso la sede Aziendale (in questo caso è dovuto il rimborso spese al docente a pie di lista).

Mercoledì, 30 Luglio 2014 13:33

Galleria Immagini

 

Mercoledì, 30 Luglio 2014 13:08

Corso: Problem Solving ed innovazione

Obiettivi:
Il seminario affronterà come aree principali: l'inquadramento del processo decisorio all'interno dell'universo strategico; l'individuazione dei processi mentali coinvolti nella soluzione di problemi e l'ottimizzazione del loro funzionamento; l'innovazione e la creatività, presentando le tecniche individuali e di gruppo per stimolare la creatività.

Contenuti:
Processi mentali coinvolti nella soluzione di problemi
Come l'impostazione di un problema determina il tipo di soluzione prescelta
Processi mentali ed emisferi cerebrali: caratteristiche dei due emisferi (razionale e creativo)quando i due emisferi si ostacolano; quando si esaltano
Innovazione e creatività: Pensiero convergente e pensiero divergente;  il brainstorming; De Bono e i sei cappelli per pensare
Le fasi della risoluzione del problema: La soluzione di problemi come un processo a fasi distinte; Quale emisfero per quale fase: come utilizzare le diverse modalità di pensiero nei diversi momenti del processo

Mercoledì, 30 Luglio 2014 13:07

Corso: la Negoziazione

(durata 8 ore)
Obiettivi:
Fornire le conoscenze specialistiche sulle tecniche e gli stili di negoziazione. Acquisire gli elementi per poter divenire un negoziatore di successo. Sviluppare la capacità di procedere arrivando a decisioni il più possibile condivise dalle parti in causa.
Contenuti:
Introduzione ai principi e al concetto di negoziazione
La negoziazione come processo di comunicazione
I meccanismi della convinzione e dell'influenzamento
Le Tecniche di negoziazione e la strategia della negoziazione
Le Fasi di preparazione della negoziazione: Chi è il mio interlocutore; Quali sono i suoi obiettivi; Cosa si aspetta da me; Quanto tempo ho a disposizione
Gli stili di negoziazione

(durata ore 8)
Obiettivi:
Fra acquisire le capacità per :
Aumentare la consapevolezza dei propri punti di forza nella gestione di risorse e in che modo queste competenze di leadership influiscono sul gruppo di lavoro
Sviluppare nuove abilità verso una maggio capacità di coinvolgere e influenzare le persone. Migliorare la produttività del proprio gruppo di lavoro, aumentando la consapevolezza dell’importanza delle interazioni umane. Agire strategicamente nella gestione dei conflitti.
Contenuti:
Il concetto di leadership; Il ruolo del leader

Stili di direzione: Dal management autoritario-paternalistico al management partecipativo: la leadership situazionale
Motivare i collaboratori: Conoscere personalità e aspirazioni; La gerarchia dei bisogni; Livelli individuali di aspirazione e profili di comportamento
Gestire con successo i processi di delega: Organizzare il lavoro perché la delega risulti efficace
La gestione del gruppo di lavoro: Le relazioni di gruppo: analizzare i ruoli, stabilire gli obiettivi, favorire i flussi di comunicazione interni ed esterni alla squadra di lavoro

(durata ore 8)
Obiettivi:
Il tempo è diventato la risorsa più scarsa di cui disponiamo. Dobbiamo gestire molteplici attività e la sensazione di non avere abbastanza tempo per ogni cosa è fonte comune di stress. Non esistono soluzioni definitive ma possiamo organizzare meglio il nostro tempo attraverso il ricorso ad alcune best practices. Controllare l’uso del tempo giornaliero, creare un planning personale, stabilire le priorità e le attività da delegare sono gli obiettivi principali del seminario. Viene posta, inoltre, grande attenzione al processo soggettivo di valorizzazione del tempo al fine di coglierne la produttività e aumentare la soddisfazione propria e dei propri collaboratori
Contenuti:
I principi chiave del time management
Strumenti e tecniche;  Obiettivi, piani d’azione e liste di controllo; Il concetto di priorità; Pianificare e stabilire le priorità: I quattro quadranti della gestione del tempo
I nemici del tempo: Lavorare con urgenza; Rimandare a domani; Attività che costano tempo e fattori di perdita di tempo
Organizzazione personale: Velocità o precisione?; Lavorare con le scadenze; Rivedere e prevedere; Il tempo per pianificare
L’arte della delega
Il tempo delle riunioni: come realizzare riunioni efficaci

Mercoledì, 30 Luglio 2014 13:04

Corso: la Comunicazione Organizzativa

(durata ore 8)
Obiettivi:
Il seminario consentirà di approfondire la conoscenza degli elementi chiave della comunicazione, a partire dalla conoscenza di sé per favorire l'incontro efficace e positivo con gli altri, al conoscere e interpretare il linguaggio corporeo come fonte primaria di comunicazione, dall'affinare la capacità di ascolto per capire meglio gli altri, al gestire al meglio le relazioni interpersonali nelle diverse situazioni aziendali.
Contenuti:
La comunicazione interpersonale
Fondamenti di comunicazione: Non si può non comunicare; Comunicare a due vie: importanza del feed-back per l'efficacia della comunicazione
Ascoltare per comunicare: Il recupero della capacità di ascolto, di risposta all'ambiente e all'interlocutore; Chi non ascolta non comunica: imparare ad ascoltare in modo empatico
La comunicazione organizzativa come lubrificante che fa funzionare al meglio la struttura organizzativa: l’utilizzo del telefono, della mail e della riunione come strumenti per condividere soluzioni e raggiungere obiettivi condivisi
La comunicazione assertiva come strumento per condividere decisioni e soluzioni operative all’interno dell’organizzazione aziendale

Pagina 1 di 3